• Il nostro Rosso di Montalcino e una ricetta da provare: tagliatelle con asparagi e salsiccia

    In questo momento difficile, in cui siamo tutti a casa ed abbiamo più tempo di cucinare, vogliamo proporvi una ricetta con una verdura di stagione da abbinare con il nostro Rosso di Montalcino: le tagliatelle con sugo di asparagi e salsiccia.

     #noistiamoacasa

    Ingredienti:

    • 300 gr farina
    • 3 uova
    • 2 pizzichi di sale
    • 300 gr asparagi
    • 2 salsicce di maiale
    • Cipolla
    • Olio Extra Vergine di Oliva

     

    Per prima cosa preparare la sfoglia. Mettete la farina in una ciotola creando la classica fontana, poi rompete le uova al centro della fontana e aggiungete il sale. Sbattete le uova con una forchetta e aggiungete lentamente la farina dai bordi della fontana. Quando l’impasto sarà diventato più compatto, trasferitelo sulla spianatoia e continuate a lavorare a mano finchè non otterrete una palla compatta ed elastica. Lasciate riposare l’impasto per 30 minuti sulla spianatoia, coprendolo con la ciotola. Passato il tempo di riposo è tempo di stendere la sfoglia: potete fare questo passaggio a macchina, ma nella nostra famiglia lo facciamo a mano con il mattarello. In questo caso infarinate la spinatoia e la superficie del panetto. Iniziate a stenderlo con il mattarello, finchè non otterrete una sfoglia sottile. Per praticità potete dividere il panetto in due parti, così sarà più facile stendere e maneggiare la sfoglia. Dovrete ottenere una soglia rettangolare. Dopodichè avvolgete la sfoglia su se stessa a formare un rotolo, e tagliate con un coltello delle strisce larghe circa 2 cm. Lasciate le tagliatelle sulla spianatoia ad asciugare per circa mezz’ora.

    Nel frattempo dedicatevi al sugo. Lavate gli asparagi, rimuovete la parte finale più dura e tagliate le cime. In un tegame mettete a scaldare l’olio ed aggiungete della cipolla tritata finemente. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete la salsiccia, lasciatela rosolare e sbriciolatela aiutandovi con un mestolo. Aggiungete poi i gambi degli asparagi a pezzetti, aggiustate di sale e pepe, coprite il tegame con un coperchio e lasciate cuocere finchè non si saranno ammorbiditi, aggiungendo acqua se necessario. Infine, aggiungete le cime degli asparagi e lasciate cuocere tutto per altri 5 minuti. Cuocete le tagliatelle in acqua bollente salata per 3/5 minuti, scolatele e saltatele con il sugo di asparagi e salsiccia.

    Le vostre tagliatelle sono pronte per essere assaporate insieme a Il Poggione Rosso di Montalcino.

    Buon Appetito e Salute!